Posts Tagged ‘pannolini’

Segue : l’incontinenza urinaria femminile

L’incontinenza può comunque manifestarsi a qualsiasi età: non risparmia donne giovanissime (in circa il 20% dei casi i disturbi compaiono addirittura prima dei 30 anni ed in oltre il 40% dei casi il sintomo si manifesta tra i 30 e i 50 anni), ma il disturbo è certamente più diffuso nelle donne dopo i 60 anni. Almeno un terzo delle donne anziane ha questo problema, che è presente in oltre la metà di coloro che sono assistite in casa di riposo. La più frequente forma di incontinenza è quella da sforzo, cioè la perdita che avviene durante un’attività fisica, un colpo di tosse, un movimento, uno sforzo appunto (50% circa dei casi). L’incontinenza da urgenza, che è preceduta da un intenso ed impellente desiderio di urinare, è meno frequente (circa il 15% dei casi), ma nel rimanente 35% delle donne incontinenti sono presenti entrambe le forme in modo associato (incontinenza mista).


Va tenuto presente comunque che l’incontinenza urinaria è uno dei disturbi che, pur molto diffusi nella popolazione femminile, sono meno diagnosticati. Si stima che il numero delle donne incontinenti sconosciute sia almeno 2-4 volte maggiore rispetto a quello dei casi noti, le donne cioè che chiedono di essere curate.

Annunci

ASL e pannolini

Seguendo il consiglio di KYR stamattina mi sono presentata all’ASL con la scusa di ricevere informazioni …. mi hanno risposto che il bambino al di sotto dei 14-15 mesi non li può avere se poi per caso questo problema di incontinenza è persistente nel tempo allora li danno se invece è un problema che si risolve con il crescere del bambino, allora se è veramente necessario loro li danno a partire dai 20 mesi circa .
ora mi chiedo , premetto che il mio bambino ora ha 9 mesi, devo aspettare i tempi da loro detti o incominciare a muovermi subito?
———————–
e la risposta
———————–

ciao Flo, a me è successo lo stesso quando sono arrivata in Calabria, il mio aveva 8 mesi e l’ ASL di li mi passava i pannolini per il mese solo con una impegnativa del pediatra invece quando sono arrivata nelle marche a Loreto con il bambino di tre anni ho dovuto lottare e perseverare perque non mi volevano dare i pannolini dopo tanto me gli hanoo dati e ogni anno andavo all’ ortopedico per la visita adesso sono a recanati e ancora non sono andata perche’ vorrei provare di toglielo anche di notte considerando che ha sei anni, il mio consiglio vai e insisti perche è un diritto

Quanti pannolini usare ?

Ciao a tutte le donne, sono Cristina ho 28 anni e vi scrivo perchè ho veramente bisogno del vostro aiuto!!! Io da sempre ho dei problemi di lieve incontinenza per via di una malformazione al detrusore vescicale… da anni metto i tena lady super sia di giorno che di notte, ma ultimamente sempre più spesso non bastano e io mi ritrovo con i vestiti bagnati… terribile!!!! Sono passata ai pannolini due mesi fa e dalla visita di oggi sembra che li userò per parecchi mesi… sto usando i tena slip, che mi ha consigliato la mia gine, mi molto sicuri ed assorbenti, ma un pò scomodi e poi soffro così il caldo ed inoltre non mi sento mai tranquilla davvero!!! Mi chiedevo se qualche altra donna ha o ha avuto il mio problema e mi può dare qualche consiglio sui pannolini migliori e su come vestirmi!!!??? Aspetto ansiosa vostre notizie e consigli.

Consigli medici sulla prostata

I consigli migliori che conosco sulla medicina della prostata e la cura dell’incontinenza sono :

Prostata

Per quello che riguarda la prostata e l’incontinenza invece :

Cura prostata
Pannolini adulti

La prostata e il ruolo nell’incontinenza

Il sito seguente tratta della salute della prostata e del suo ruolo nell’incontinenza.

incontinenza maschile

e fornisce consigli utili per l’utilizzo dei pannolini per adulti.